X

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. X

NEWSLETTER

PRIVACY

REGALA CALORE AD UN SENZA TETTO

Aiutaci a scaldare il suo cuore

SCOPRI

Immagine La Notte dei senza dimora 2015

14MAG15

PROGETTI CONCLUSI

La Notte dei senza dimora 2015

Da diversi anni, in occasione della Giornata Mondiale del rifiuto della miseria che si celebra il 17 ottobre, viene organizzata a Milano la manifestazione intitolata Notte dei senza dimora.

Si tratta di una serata in cui si organizza una cena in piazza cui sono invitati cittadini e senza dimora, cui segue, per chi lo desidera, una notte all’aperto nello stesso luogo, dormendo come fanno coloro che perdono l’abitazione.

Gli scopi sono:

1. dimostrare vicinanza ai senza dimora,
2. far parlare di questa problematica,
3. sperimentare cosa significa davvero vivere per strada, portando poi con sé un’esperienza indelebile.

Quest'anno la data del 17 ottobre capita di sabato e questa coincidenza ha spinto gli organizzatori a cercare di coinvolgere più città possibili, in modo da rendere l’evento su scala nazionale, attirando maggiormente l’attenzione dei media e di conseguenza dei cittadini.

Ci lasciamo in parte guidare anche dal tema di Expo 2015, legato all'alimentazione, e stiamo preparando una formula nuova per la Notte dei senza dimora e per una intera settimana dedicata alla povertà per comprenderne le cause, l'espansione e per scegliere alcuni strumenti utili a contrastarla.

Sulla pagina Facebook troverete gli aggiornamenti che man mano sveleranno i programmi di ottobre: seguite la pagina e non lasciatevi sfuggire gli appuntamenti!

Intanto potete scaricare il menu del 17 ottobre e condividerlo con gli amici: è importante che tutti riflettiamo sui metodi di contrasto della povertà perchè è un problema che ci tocca da vicino in ogni città.