X

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. X

NEWSLETTER

PRIVACY

5x1000

Immagine Unità mobile - Primo semestre 2016

15LUG16

NEWS & EVENTI

Unità mobile - Primo semestre 2016

Ronda della Carità e della Solidarietà Onlus svolge da 18 anni il servizio di unità mobile serale, in rete con le altre associazioni e il Centro Aiuto Stazione Centrale del Comune di Milano.

Nel corso dei primi 6 mesi del 2016 l’unità mobile ha effettuato 104 uscite (alle quali hanno preso parte una media di 6 volontari e un operatore professionale per sera) nel corso delle quali sono stati distribuiti 8346 pasti, 486 capi d’abbigliamento, 300 kit per l’igiene personale e 490 tra sacchi a pelo e coperte.

Tre quarti dei pasti erogati sono stati distribuiti presso le postazioni fisse in stazione Garibaldi e in Duomo mentre gli altri sono stati consegnati nell’ambito della distribuzione itinerante organizzata ogni sera con il camper, intercettando così anche gli utenti più restii a recarsi ai punti di distribuzione fissi.

Oltre alla consegna di pasti e vestiario l’unità mobile si è occupata di erogare anche un servizio di orientamento e di segretariato sociale indirizzando gli utenti alle strutture pubbliche o private presenti sul territorio (con invii ad esempio al Centro Aiuto del comune, ai dormitori, a case di riposo o a servizi specializzati per problematiche legali o connesse all’uso di sostanze). Nel periodo di riferimento, nell’ambito di tale servizio, si sono svolti colloqui con 168 persone, di cui 41 seguite per un periodo più prolungato e delle quali è stato possibile censire età e nazionalità, dall’analisi delle quali risulta che di queste la maggior parte (26) è italiana e che nel 70% dei casi l’età è risultata inferiore ai 50 anni.