X

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. X

NEWSLETTER

PRIVACY

REGALA CALORE AD UN SENZA TETTO

Aiutaci a scaldare il suo cuore

SCOPRI

Immagine Quando tutto è perduto, tutto è possibile

28NOV18

NEWS & EVENTI

Quando tutto è perduto, tutto è possibile

Un convegno con interventi di esponenti del Comune di Milano, della Prefettura, 
di Don Colmegna e altri esperti del tema dei senza dimora. 
Un mercatino solidale per tutto il mese di Dicembre, per conoscere e festeggiare i 20 anni di Ronda.

Milano, 30 Novembre 2018 – Ronda della Carità e Solidarietà, Onlus attiva da 20 anni a Milano, organizza il convegno di chiusura del progetto UNRRA, realizzato insieme a Fondazione Casa della Carità, intitolato: “Quando tutto è perduto, tutto è possibile”. Il convegno, dedicato al tema dei programmi assistenziali verso le persone senza dimora, si terrà Venerdì 30 Novembre, presso l'auditorium della Fondazione Casa Della Carità, in via Brambilla 10 a Milano, dalle ore 9.30, fino alle ore 13.00.

Il progetto “Quando tutto è perduto, tutto è possibile”, realizzato da Ronda e casa Carità, è durato 12 mesi, da dicembre 2017 a dicembre 2018, co-finanziato dal fondo Lire UNRRA 2017 del Ministero degli Interni, ha le finalità di sostenere la promozione dell'auto-determinazione della persona senza dimora al reinseimento sociale e lavorativo. 

Saranno presenti al convegno Miriam Pasqui, funzionaria responsabile dell’Unità Coordinamento delle Emergenze Sociali del Comune di Milano (Direzione Emergenze Sociali, Diritti e Inclusione,  Donatella Cera, dirigente dell'Ufficio Immigrazione della Prefettura di Milano, Don Virginio Colmegna, Presidente Casa della Carità, Magda Baietta, presidente Ronda della Carità.

Il programma della giornata: 

9.30 – Saluto delle autorità 
Comune di Milano – Area Emergenze Sociali Diritti ed Inclusione
Donatella Cera – Dirigente Ufficio Immigrazione Prefettura di Milano
10.00 – “Senza dimora e diritti di cittadinanza: cultura e prassi per una inclusione sociale attiva” Don Virginio Colmegna – Presidente Casa della Carità
10.30 –  “Il progetto UNRRA: il contesto di intervento”. Giorgio Paini – Direttore Ronda Carità e Solidarietà
10.45 – “Il progetto UNRRA: le attività svolte”. Lia Calloni – Psicologa e progettista Ronda Carità e Solidarietà
11.20 – “La valutazione: il ruolo dei centri diurni”. Daniela Marzana – Psicologa, ricercatrice
psicologia sociale e di comunità Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
11.45 – Alessandro Pezzoni – Direttivo Nazionale Fio.PSD (Federazione Italiana degli Organismi delle Persone senza Dimora)
12.00 – Conclusioni – Maurizio Azzolini Direttore Fondazione Casa della Carità