X

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. X

NEWSLETTER

PRIVACY

5x1000

SCOPRI

Immagine La 18° Notte dei Senza Dimora

10OTT17

NEWS & EVENTI

La 18° Notte dei Senza Dimora

Sabato 14 ottobre torna a Milano la Notte dei Senza Dimora che, per il diciottesimo anno consecutivo, in occasione della giornata mondiale dell’Onu di lotta contro la povertà, invita cittadini e istituzioni in piazza per riportare l'attenzione sul problema dell’emarginazione sociale e delle persone senza dimora e a condividerne, almeno per una notte, piatto e sacco a pelo.

 

L'evento è organizzato dalle associazioni milanesi che si occupano di senza dimora, fra cui noi, e rappresenta un momento di confronto fra i cittadini e le associazioni che si occupano di assistenza e reinserimento di persone in difficoltà.

 

La serata conclude la settimana organizzata dal Comune di Milano: Sostiene Milano, un'iniziativa nata per parlare di povertà e delle situazioni che da essa derivano, mettendo al centro la persona e il suo diritto ad avere una opportunità di riscatto.

Fra i vari eventi, sempre il 14 ottobre ci sarà il convegno “L’obiettivo del riscatto sociale: un confronto a più voci” che vedrà la partecipazione della nostra Presidente.

 

Ecco il programma della serata:

  • Dalle 16 in Piazza Santo Stefano partirà una sessione di lavoro a maglia collettivo, organizzata da Horujo Knit and Crochet
  • Alle 18 inizierà la musica dal vivo con Claudio Avella e Soltanto
  • Alle 19 le associazioni che sono ogni giorno a fianco dei senza dimora presenteranno le proprie attività
  • Dalle 20.30 grande cena gratuita per persone con e senza dimora, con le nostre torte
  • A seguire musica con Bar Boon Band, Giù il cappello e Marina Madreperla.
  • La serata in piazza avrà il suo culmine nella dormita all'aperto, sul sagrato della chiesa, a cui si invitano tutti i cittadini a prendere parte per l’intera durata della notte