X

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. X

NEWSLETTER

PRIVACY

Grazie!

SCOPRI

Immagine Passi fondamentali: percorsi di sostegno psico-educativo per persone gravemente emarginate con Chiesa Valdese

02GEN21

PROGETTI IN CORSO

Passi fondamentali: percorsi di sostegno psico-educativo per persone gravemente emarginate con Chiesa Valdese

Milano è la prima città in Italia per presenza di persone senza dimora (ISTAT 2014).

Le biografie di chi vive in strada sono spesso attraversate da esperienze complesse e traumatiche (violenze, forti rotture relazionali, patologie, grave deprivazione, difficili percorsi migratori…), vissuti che in assenza di adeguati percorsi di elaborazione possono costituire un limite per il raggiungimento di una condizione di inclusione sociale, culturale ed economica solida e duratura.

 

Nella nostra lunga esperienza di servizio a fianco delle persone senza dimora ci siamo più volte confrontati con il nodo dell’elaborazione dei vissuti dolorosi e, con il progetto Passi FONDAMENTAli, ideato e realizzato insieme all'Associazione Cena dell'Amicizia, con la sponsorizzazione della Chiesa Valdese, intendiamo offrire l'opportunità di percorsi di sostegno psicologico individuale e di gruppo all’interno dei progetti di inclusione personalizzati che condividiamo con gli ospiti dei nostri servizi di accoglienza. 

 

Come Associazioni riteniamo che l’elaborazione dei vissuti dolorosi e traumatici costituisca un prerequisito per il buon esito dei progetti che promuoviamo, un passo fondamentale verso una vita in autonomia.