X

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. X

NEWSLETTER

PRIVACY

Regala serenità

Regala calore

SCOPRI

Immagine El purtava (e porta) i scarp del tennis

11DIC21

NEWS & EVENTI

El purtava (e porta) i scarp del tennis

La canzone di Enzo Jannacci è sempre valida. Le persone senza dimora oggi, come i suoi "barbùn" di 50 anni fa, portano sempre scarpe non adatte, sbagliate, rovinate.

 

Per questo Ronda Carità e Solidarietà quest'anno vuole fare un regalo vero a chi non ha nulla o, se possiede qualcosa, è sempre malandato.

VORREMMO REGALARE UN PAIO DI SCARPE NUOVE.

Scarpe resistenti e calde, comode, un paio per ogni persona senza dimora, e, se sarà possibile, anche per tutti quelli che aiutiamo quotidianamente con cibo e beni di prima necessità.

Già da settimane, infatti, i nostri volontari hanno iniziato a informarsi discretamente e a chiedere a tutti quelli che incontrano di notte per strada che numero portano... Ma non anticipiamo niente, deve essere una sorpresa! La notte della Vigilia vorremmo passare, proprio come Babbo Natale, al giaciglio di ognuno, e lasciare, oltre a una cena speciale, anche un bel regalo!

 

Per questo ti chiediamo un aiuto: per portare a più persone possibile un momento di calore per il Natale.

Bastano 20 euro per darci la possibilità di acquistare un paio di scarpe solide tipo-trekking nuove, grazie anche ad aziende che ci danno un'opportunità generosa di acquisto.

 

Spesso portiamo ai nostri amici di strada scarpe sì, in buono stato, ma spesso già usate, seppur donate con generosità da molti di voi.

Quest'anno abbiamo pensato a questo regalo vero, che sia una cosa utile e importante.

Dandoci un aiuto nell'imminenza del Natale e della stagione più fredda, puoi fare così un gesto importante, innanzitutto di conforto e calore, mettendo al sicuro la parte del corpo più importante per chi vive in strada: i piedi.

Camminare e tenere i piedi al caldo non cambia la vita, ma è già molto.

 

C'è poi un valore simbolico: pensiamo che fare un regalo vero a una persona, al di là dell'utilità, sia un valore aggiunto di inclusione e fraternità.

 

Con 20 euro puoi contribuire ad acquistare un paio di scarpe, ma sarà naturalmente ben accetta la donazione anche di più paia.

 

Scopri come donare alla pagina DONA ORA.

Grazie per il tuo contributo... e viva Jannacci!